Posts Taggati ‘registrare marchio’

Le-procedure-complete-per-la-registrazione-logo

Le procedure complete per la registrazione logo

Il nome del brand si accompagna con il logo unico ed attrattivo. Il logo della sua società è il suo documento d’identità. Disegnare il logo di una società è un’attività altamente creativa. Il logo di una società dovrebbe essere unico ed attrattivo. Esso dovrebbe essere anche appropriato per i prodotti creati o per i servizi forniti dalla società.

Qui trovi la descrizione dei dettagli del procedimento di registrazione del logo di una società. La società ha bisogno di registrare il proprio logo in base al business e al diritto d’autore, al fine di evitare che venga usato dai truffatori.  E’ questo che è importante per il procedimento di registrazione logo. Esploriamolo.

La ricerca per i loghi doppi:

E’ stato spiegato prima  che la creazione di un logo è un’attività creativa. La prima cosa da guardare quando si crea un logo è quella di ricercare i loghi o disegni esattamente uguali. C’è un qualunque logo già disponibile o un qualunque tentativo per il nome? Questa informazione può essere fornita solo dall’Ufficio Marchi dove ci sono tutti i  registrazione logo anteriori.

Richiedere la registrazione:

Compila il modulo e richiedi il logo unico rispetto al business nello step successivo. Viene sempre consigliato dall’esperto di mantenere il logo in nome del proprietario. Fino a quando il logo registrato con il nome della società appartengono alla società, e tutti gli azionisti possiedono il logo che crea complicazione, la registrazione marchio viene effettuati nei locali uffici di registrazione marchio.

Il modulo – il TM1 conosciuto per la registrazione marchio, richiede alcuni documenti da presentare insieme al modulo di domanda perfettamente compilato. Per quanto riguarda il certificato per la registrazione business, viene richiesta una dichiarazione al momento del registrazione logo con la prova d’identità dei rappresentanti, insieme alla prova dell’indirizzo, ad un’immagine del logo in jpeg o in altro formato fotografico.

Le tasse di deposito:

Alcune tasse di procedimento vengono richieste al fine di registrare il logo con riguardo al business o al servizio o all’istituzione. Le tasse comprendono  le tasse della domanda,  le tasse ministeriali per il procedimento,  insieme con gli onorari dell’avvocato ecc. Dovrebbe essere compilata una domanda separata per ciascuna domanda di logo, due loghi non possono essere registrati con un solo modulo e, conformemente, vengono richieste separatamente le tasse per i due loghi.

Dopo la registrazione, il marchio è subito pronto per l’uso per gli scopi di business ed il logo o il simbolo verrà concesso dopo un anno o più in base al numero della domanda disponibile precedentemente richieste per la registrazione logo.

Il controllo:

Un procedimento di registrazione logo passa attraverso un procedimento completo di verifica. Il procedimento include una dettagliata verifica del nome della società, il nome del brand, le regole ed i regolamenti,  la credibilità della società, qualunque disputa o contenzioso sul nome della società ed altri dettagli. Dopo la dovuta verifica, l’Autorità si adopera per emettere la  registrazione logo del logo e del marchio.

L’emissione del logo:

Il logo del marchio è pronto da usare in nome del brand richiesto ed in nome della società dopo la pubblicazione del logo del marchio sulla Gazzetta destinata ai marchi delle differenti società. C’è un periodo di pubblicazione trimestrale per invitare le obiezioni per quanto riguarda il logo o il marchio. Se non viene ricevuta alcuna obiezione, allora il logo viene approvato.

Al termine, l’Autorità dei Marchi emette il certificato di registrazione con il timbro governativo della registrazione marchio e completa il procedimento.

     

Come condurre perfettamente una ricerca su un marchio?

E’ consigliabile e fortemente raccomandato effettuare una ricerca sulla registrazione marchio prima di depositare la domanda, per sapere se ci siano già dei marchi disponibili che risultino pendenti o registrati, che siano identici o simili al tuo marchio, in quanto i titolari dei marchi pendenti o registrati possono opporsi alla tua registrazione. Tu potresti essere citato in Tribunale se usi il logo come marchio in Italia che risulti identico o similare a quello tutelato nel marchio registrato.

Il ruolo dell’UIBM

L’Ufficio Brevetti e Marchi Italiano, conosciuto come UIBM, non effettua la ricerca dei marchi come pure non rimborsa le tasse per i marchi rifiutati in base all’opposizione. Per avere maggiori informazioni su come registrare un marchio, tu puoi fare riferimento al nostro sito web. In Italia, i marchi italiani, come pure i marchi comunitari ed i marchi internazionali rivendicanti l’Italia sono validi. Tu potresti anche cercare gratuitamente per registrare marchio nel database comunitario ed in quello internazionale.
  1. Ricerca per singole parole

Se tu vuoi registrare un marchio che è composto da più parole (per esempio, Pepsi-Cola), allora raccomandiamo di effettuare una ricerca per parole singole in differenti frasi, anche nell’ipotesi in cui non ci siano degli spazi tra questi termini (come BESTCARE).
  1. Ricerca per parole simili

Noi raccomandiamo di effettuare la ricerca per le parole identiche, come pure per le parole simili.
  1. Attenta analisi dei servizi o dei beni

E’ concessa la registrazione di un marchio identico o simile alla registrazione marchio se si richiede per dei beni o servizi che non siano simili, per esempio, un marchio registrato per i vestiti o per il software del computer.
  1. Riflettere sulla possibilità di confusione

Una volta che tu effettui alcune ricerche, puoi chiedere a te stesso se c’è un qualunque rischio di confusione tra i marchi. Il rischio di confusione è il termine giuridico che si usa quando il marchio impatta o viene ricollegato confusamente al marchio posseduto da qualunque altra parte, con riferimento ai servizi o ai prodotti che sono simili o identici ai servizi o ai prodotti coperti dalla registrazione. Al titolare del marchio è concesso di opporsi alla registrazione marchio, come pure iniziare civilmente il procedimento legale in Tribunale nei confronti della parte che lede il marchio registrato.  

Le cose da sapere mentre procedi con la registrazione marchio in Italia

Introduzione

Procedere con la registrazione marchio in Italia non è facile e necessita di numerose ricerche preliminari per evitare sgradite sorprese, così è consigliabile farsi assistere da un professionista quando tu registrare un marchio. Dai uno veloce sguardo ad alcuni aspetti importanti da considerare per la registrazione di un marchio.

Cosa puoi registrare?

Tu puoi registrare un nome, una o più parole o qualche nome con immagini particolari, oppure un’immagine, alcuni suoni o combinazioni di numeri, lettere, colori, registrare logo, oppure un oggetto può essere registrato con il registrare marchio.

Esempi:

La bottiglia della Coca-cola o la confezione della cioccolata Toblerone sono marchi registrati. Il rombo della Harley Davidson è un marchio registrato.

Quali diritti esclusivi otterrai?

Quando Tu registrazione di un marchio, questo ti da il diritto esclusivo di usarlo nello Stato dove lo hai registrato, come pure per i servizi ed i prodotti che sono stati rivendicati nelle domande per la registrazione. La persona, avendo una registrazione marchio, può perciò ostacolare gli altri dall’usare segni identici o simili nell’attività profittevole, può usarlo completamente o può concederlo agli altri dietro pagamento di royalty o corrispettivo.

Chi può registrare un marchio?

Una persona fisica o una persona giuridica, colui che non possiede il suo numero di partita iva, può registrare un marchio.

La registrazione marchio può essere intestata a diverse persone, comunque, viene richiesto di regolamentare l’uso del marchio con attenzione, in modo che Tu non lo usi in modo disorganizzato.

Qual è la durata di un marchio?

Il marchio dura dieci anno dalla data di deposito, comunque, esso può essere rinnovato senza alcun limite, sulla base di ognuna delle cadenze decennali, fino a quando il titolare lo voglia. Differenti modalità e durata del rinnovo possono presentarsi in alcuni Paesi.

In quali Stati, il marchio viene protetto?

Mentre si deposita un marchio, è importante selezionare la tipologia di deposito che dovrebbe essere:

  • Depositare un marchio italiano, che sarà valido solo in Italia;
  • Depositare un marchio internazionale, che sarà valido nei Paesi che hanno sottoscritto alcuni Accordi;
  • Depositare un marchio estero, lavorando nel singolo Stato estero nel quale viene depositato.
   

Come la registrazione marchio è importante per il business del marchio?

E’ cruciale proteggere la tua proprietà intellettuale. Ottenendo un marchio consegui parecchi vantaggi chiave sul mercato. Per primo, un marchio racconta al mondo che tu possiedi questo prodotto. L’identità del tuo business o di un logo è una parte cruciale della tua identità aziendale –essa appare dappertutto, dalla porta del tuo ufficio a tutta la tua carta intestata e al materiale commerciale. A parte questo, è preoccupante come poche attività stiano adottando le misure essenziali per registrarle con la proprietà intellettuale. La registrazione di un logo è una procedura piuttosto complicata, ma qui trovi alcuni consigli quando registri un marchio.

Ti puoi chiedere, ho i requisiti per registrare un marchio?

Qualunque persona fisica o giuridica che è capace di possedere una proprietà personale può richiedere la registrazione di un marchio. Il primo richiedente viene generalmente legittimato per la registrazione di un marchio. Cosa viene richiesto per la registrazione? Il registrare marchio deve essere distintivo per i beni e i servizi per i quali la registrazione viene richiesta e deve essere capace di essere rappresentato graficamente. Vengono ammesse le frasi, i nomi personali, le figure, le lettere, i logotipi, le immagini, i colori, le forme, gli audiovisivi o gli odori. Esso può anche comprendere una combinazione di qualunque dei suddetti.

E’ necessaria che la ricerca del marchio sia originale e non può copiare qualunque altro nel registro. Esso non può anche essere contrario alla normativa. Per registrare un marchio,devi richiedere il marchio all’ufficio della proprietà intellettuale.

Qui ci sono 3 consigli fondamentali quando registri un marchio:

  • Conduci una ricerca per assicurarti che la tua registrazione marchio sia originale;
  • Assicurati che il tuo marchio sia adeguato;
  • Sarebbe assolutamente utile che tutti i beni e servizi desiderati vengano elencati.

Un marchio risulta valido in Italia per dieci anni. La registrazione può prendere dai 6 ai 18 mesi per essere approvata.

Più consigli quando registri marchio:

  • Può essere effettuato telematicamente attraverso il deposito telematico dei marchi (UIBM);
  • L’assistenza online è disponibile completando i formulari ma un avvocato marchi specializzato dovrebbe essere sempre consultato sulle questioni legali ed il proseguimento dell’attività del marchio è ben portato avanti da un esperto che sia adatto.
  • Riceverai immediatamente una risposta via mail; al momento del deposito un numero seriale verrà assegnato alla tua domanda.
   

Le ragioni per registrare un marchio del Tuo business

Il marchio può essere costituito da qualunque forma, da parole, simbolo, nome o combinazione di tutti questi per identificare o differenziare i beni ed i servizi dei diversi venditori.

Registrare un marchio è uno step essenziale che viene effettuato dai brands e porta ad una serie di benefici. Il titolare del business che fa uso di questi marchi li possiede completamente.

Il logo si presenta come marchio quando inizia ad apparire sul prodotto o nel loro packaging ed i loro consumatori iniziano a conoscere il brand. Questo marchio dovrebbe essere attraente, corto e frizzante, cosicché le persone possano ricordarlo per tutta la vita e possano velocemente identificare i tuoi beni e servizi. Ci sono parecchi motivi per registrare marchio, che comprendono:

La Titolarità:

Gli atti della registrazione sono prova della titolarità per tutti i brands. Perciò, è necessario possedere questo marchio registrato.

La Vendita:

La registrazione marchio agisce anche come un asset, uno può venderlo facilmente mentre non puoi mai vendere quello non sia registrato.

Facile da concedere in Licenza:

Tu puoi concederlo in licenza e senza seccature, cosa che non è possibile nell’ipotesi di un marchio non registrato.

Quali sono le funzioni di questi marchi?

  •  Registrare logo ti aiuta ad identificare tutti i beni, i servizi e la loro origine;
  • Garantire la qualità d’alta fascia;
  • Agire diventa il modo più facile per pubblicizzare alla perfezione i beni ed i servizi.

Il marchio registrato ti aiuta anche a proteggere l’identità di tutti i brands nel mercato. Una volta che questi clienti daranno uno sguardo al tuo marchio, loro saranno capaci velocemente di comprenderlo e mantenerlo in mente. Tu devi iniziare il procedimento per tutelare il tuo business il prima possibile.

Presenta la tua domanda prima di lanciare il tuo brand nel mercato, perchè il registrare un marchio non sarà completato fino a quando l’ufficio brevetti non lo esaminerà e non lo approverà. Non Ti devi stressare nella procedura perché questa è semplice e facile. Essa comporta pochi steps come,

  • Trova il marchio migliore ed unico;
  • Crea la tua domanda di marchio;
  • Registralo;

Una volta che Tu registrare un marchio, nessun altra società potrà mai copiare il tuo marchio che sia costituito da lettere, parole, simboli, o in altre forme.

registrazione-marchio

Cosa può fare un avvocato per un marchio registrato?

Se tu hai un business può avere senso tutelarlo in ogni modo che puoi. Per molte persone questo significa assumere i servizi di un avvocato marchi. Questo è un avvocato che si specializza nella normativa sul diritto d’autore e sulla proprietà intellettuale. Tu puoi non pensare che questo sia un settore molto importantedella normativa, ma se vuoi ottenere il tuo proprio businesstu dovresti essere saggio nel riconsiderare questo modo di pensare.

Ecco perché un avvocato per registrare marchio è capace di proteggere il tuo business per tuo conto, registrando qualunque marchio tu voglia, da rivendicare come se fosse tuo. Comunque, questo è un modo molto semplicistico di vedere le cose, di ciò che questi soggetti compiono. Un avvocato del diritto d’autore sarà anche presente nel darti assistenza in numerose questioni che hanno a che fare con la normativa sul diritto d’autore, pertinente al tuo business. Infatti, se non hai mai visto prima questo tipo di avvocati, sarebbe consigliabile prenotare un incontro preliminare per scoprire di più su cosa fanno e come loro possono assisterti. Questo è il modo migliore per scoprire ogni cosa di cui hai bisogno, di conoscere sulla proprietà intellettuale e cosa realmente vale la pena per Te.

Quando decidi di dare inizio alle danze verso la registrazione di un marchio particolare, la prima cosa che il tuo avvocati marchi dovrebbe fare è quella di controllare, per vedere se qualcun altro ha un qualunque marchio registrato prima di Te. Per esempio se tu decidi di chiamare il tuo nuovo business e c’è già una società che commercializza sotto quel nome, che è stato registrato come marchio, tu dovrai pensare a qualcos’altro.  Questo controllo preliminare rivelerà se il nome, registrare logo o un altro articolo è già stato registrato oppure no.

C’è di solito un secondo e più completo controllo che può essere fatto a questo proposito, ma spetta a Te decidere se optare per un controllo completo o per uno di base. Chiaramente quello di base sarà più economico, ma potrebbe non rivelare l’intera storia, se una particolare registrazione di un marchio è già occupata essendo già usata.

Se per intenderci viene trovata la via per registrare il marchio da Te scelto, l’avvocato del diritto d’autore andrà avanti ed inserirà la tua domanda. Questo potrà comportare un po’ di tempo per esaminarlo e comporterà ovviamente alcune tasse. Tu dovrai anche pagare per il tempo che ci dedica il tuo avvocato. Comunque, sebbene le tasse siano importanti da avere in mente, l’investimento vale ampiamente la pena per la protezione che otterrai dalla registrazione ufficiale di uno o più marchi. Una volta che il procedimento si è preso cura di Te, puoi andare avanti con il tuo business, con la certezza che nessun altro possa legalmente usare lo stesso nome o logo come Te – o qualunque cosa tu possa avere registrato come risultato, grazie all’avvocato di registrazione marchio.

Contattaci


Inviaci una mail e Seguici su Facebook

Twitter

Contattaci


Bologna

Via Schiassi, 2 -
40138 Bologna (BO)
Tel. + 39 331 2249228.
e-mail: info@ufficiobrevettimarchi.it
partita iva: 01588450435

Civitanova Marche

Via Berni, 7
62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. + 39 331 2249228
e-mail: info@ufficiobrevettimarchi.it
partita iva: 01588450435

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM