Posts Taggati ‘Quanto costa registrare un marchio’

registrazione marchio

Le ragioni per preferire la registrazione marchio

La registrazione di un marchio ai nostri giorni è necessaria ed è facile da trovare, ecco perchè dovresti preferirla. La maggior parte delle persone hanno ancora questa questione in mente, ecco perchè società ed organizzazioni vogliono la registrazione marchio. Per impararla in poche parole, questa guida ti insegna le ragioni migliori. Le ragioni sotto menzionate possono far si che Tu opti definitivamente per la registrazione marchio ed ottenga i suoi benefici.

  1. Necessario per ragioni di sicurezza

Con l’aiuto di un marchio registrato, una società consegue la prova che mostra la valida registrazione come pure I diritti. Il soggetto è principalmente registrato quando egli/ella è registrato come proprietario. É necessario per la validità e la registrazione. La sicurezza richiede la prova ed il logo del marchio sarà qui di aiuto.

  1. Territori esteri

Quando si procede per avere la registrazione nelle società estere, la registrazione marchio può aiutare. Ottenendo la registrazione marchio, tu opti per le risorse base che sono necessarie per il tuo business ed hai accesso agli altri servizi che diventano così più facili. La convenienza è necessaria ed è molto meglio della validità. Quando il business si espande, queste risorse saranno le primarie per aiutarti.

  1. I trasferimenti di cessione

I marchi hanno la delle regole dove possono essere trasferiti per cessione. Ma, non è possibile con la normativa marchi di common law. Tali fattori rendono i marchi la migliore opzione da preferire rispetto agli altri fattori. Quando hai molte cessioni che procedono, il marchio sarà la mano che Ti aiuta.

  1. Valore che si aggancia al business

I marchi hanno un valore nel business e tu puoi facilmente considerare questo come l’avviamento che rimane in tutte le circostanze. Un business non può progredire senza il marchio e quando esso procede verso altri Paesi, il marchio sarà d’aiuto in tali casi. Ci sono molte società che registrano marchi che possono esserti d’aiuto. Tu puoi preferire registrazione di un marchio ed andrà bene.

  1. Il simbolo ®
Tu puoi facilmente trovare il simbolo ® in molte società. Sai che nessun altro può usare questo simbolo rispetto alle società del marchio registrato? Esso porta la credibilità. ecco perchè è meglio preferirlo e tu puoi fare affidamento ad esso senza problemi. il segno ® mostra come la società sia registrata e la maggior parte dei consumatori fanno definitivamente affidamento ad esso in tali casi.
  1. La licenza è necessaria

Ci sono molti uomini d’affari che richiedono la licenza, e se tu hai la licenza, allora devi mostrarla. Ottenendo il marchio, tu otterrai il logo e l’autorizzazione al business. In caso in cui Tu non opti per la licenza, allora non sarai capace di fare business in futuro e ciò ti condurrà definitivamente a dei problemi.  Quindi, tu dovresti considerare la registrazione di un marchio ed ottnerne tutti i benefici.

In aggiunta a questo, tu dovresti trovare una fonte affidabile per la registrazione. La speranza, che i fattori sopra indicati siano sufficienti per spiegare i benefici per preferire la registrazione marchio.

marchio registrato

Ottenere il marchio registrato per un prodotto

Il marchio è un termine molto importante della Proprietà Intellettuale che ha un significato fondamentale nei tempi attuali. Ci sono molti prodotti che vengono creati ogni giorno. Quindi, è assolutamente necessario possedere un marchio unico, al fine di evitare future complicazioni e dispute. Un prodotto tutelato porterà sempre un grosso valore ed una grossa importanza allo stesso tempo.

L’importanza del marchio:

In questo contesto si può ben dire che il marchio registrato è un segno decisamente distintivo, che viene di solito concesso dal Ministero di ciascun Paese. Ciascun Paese ha il potere di concedere un marchio per il proprio prodotto, se loro lo ritengono.

Il segno distintivo che viene concesso dal Ministero in pratica attesta che il prodotto è di pregevole qualità. Esso completa anche la licenza o il brand  del produttore. Questo è un aspetto veramente vitale. Un altro vantaggio del marchio concesso è quello che, in caso di qualunque disputa, il produttore può facilmente individuare l’identità del contraffattore.

Dovuta  alla sua immensa importanza e beneficio, la richiesta del marchio registrato sta crescendo nel mondo di oggi. In molti Stati, assegnare un marchio è stato reso obbligatorio. Questo è realmente uno step eccezionale nel mondo industriale.

Altre informazioni sui marchi:

Si dice che un marchio rimane valido di solito per dieci anni. Dopo la scadenza del periodo, è necessario che venga rinnovato. Venendo meno il rinnovo del marchio, si determina la cancellazione della licenza del produttore.

In molti casi, azioni stringenti possono essere intraprese contro il produttore. Stringenti azioni legali possono essere prese contro tali persone. Si vede come il brevetto, il marchio, sono i termini più importanti della proprietà intellettuale nell’attuale mondo del business.

Un prodotto non assume alcun valore senza il proprio marchio registrato. Il suo valore cresce con questi segni e simboli. Una prospettiva completa degli aspetti della Proprietà Intellettuale:

Bene, il logo registrato, è un aspetto vitale anche in questo caso. La maggior parte dei prodotti possiedono  un logo peculiare che viene disegnato in maniera unica. Una volta disegnato,  è essenziale che sia registrato. Se non viene registrato, allora il suo valore equivale a zero.

Ci sono molte società che fanno ricorso al disegno dei loghi. Una volta completato il prodotto, loro disegnano il logo avendo in mente le peculiarità del prodotto. Infatti, il logo deve essere realizzato in base al prodotto.

La registrazione viene concessa principalmente dal Ministero. C’è un procedimento completo ed esso dovrebbe essere seguito perfettamente. Comunque, c’è una modulistica che deve essere compilata prima di registrare il logo.

Una volta che la modulistica viene controllata, il logo potrà essere registrato.

Si è visto come in molti casi il logo registrato risulta anche obbligatorio. Infatti, c’è un Codice della Proprietà Intellettuale che dovrebbe essere rispettato a qualunque costo. Lo scenario industriale sta cambiando completamente ed è molto importante far fronte a tali situazioni.  Qualora non venga fatto,  allora una società potrebbe andare incontro a molte vertenze. Devi tenere in mente questo!

Come depositare la domanda di marchio in Italia

La procedura di corretta preparazione della domanda

Per ottenere un marchio registrato oppure ottenere la registrazione di un logo in Italia, è importante compilare un particolare modulo online, dove i dettagli del marchio come pure i moduli dei servizi ed i beni che vengono richiesti necessitano di essere indicati, mentre tu registri un marchio.

La scelta delle classi

La scelta delle classi necessita di essere effettuata con la dovuta cautela con la consulenza di una rinomata società, come pure si dovrebbe fare attenzione,controllando che l’edizione della classificazione della domanda di deposito sia valida. Se non sarà possibile specificare il numero della classe, comunque, sarà richiesto di effettuare la lista dei beni come pure dei servizi.

Esemplari dei marchi richiesti

Un esemplare del marchio richiestonecessita di essere allegato in bianco e  nero o a colori per i beni e/oservizi che sono stati selezionati; determinare quanto costa registrare un marchio e l’attuale costo per registrare un marchio necessiterà di essere pagatoe questo differisce sulla basedella tipologia di marchio come pure le classi che sono state selezionate. Per identificare il costo per registrare un marchio,mentre depositi la domanda, è consigliabile consultare il sito web ufficiale dell’Ufficio Italiano dei Brevetti e dei Marchi.

Gli allegati richiesti per la domanda di marchio

Per la domanda per registrare un marchio, necessita di essere allegata anchela copia con tutte le regole e regolamenti riguardanti l’uso del marchio. Per organizzare al meglio, la domanda di registrazione necessita di essere esaminata bene insieme al logo prima del deposito, ciò determinerà che la probabilità di tutelare il marchio per qualunque violazione sia più bassa o più alta sulla base delle scelte principali.Tu puoi anche avvalerti dell’assistenza di un consulente professionale per ottenere la miglior protezione possibile nei confronti del marchio registrato.

Registrare un logo

Registrare un logo oggi per proteggere il tuo brand

Se esistono alcuni segni che definiscono la tua società o il brand e li distinguono gli uni dagl’altri, allora è altamente richiesto che tu debba registrare il tuo brand logo immediatamente. Visto che la competizione è realmente alta sul mercato per conseguire un vantaggio sul mercato rispetto agli altri, registrare il tuo marchio può aiutarti nell’evitare tutte le attività inesorabili.

Se sei l’unico che ha effettuato sentiti sforzi nell’ottenimento del tuo logo di business che è stato disegnato e che può rappresentare il tuo business, allora prima di averlo stampato e presentato al pubblico, fai in modo che il tuo logo venga protetto ottenendo per esso la registrazione. Il passaggio completo dal sua ideazione alla sua realizzazione, disegnandolo come pure la sua marchiatura, esso è altamente importante.

Un brand unico e differenziato

La registrazione di un logo può renderlo come un marchio che dovrebbe essere unico e differente da tutti i brand. Esso si comporta come un’identità per il tuo brand o business. Esso dovrebbe essere come chiunque altro voglia vedere il tuo logo, loro possono velocemente ricordare il nome del tuo brand e possono collegarsi con Te.

Tu devi registrare un logo come se esso sia il tuo asset. Il suo valore cresce con il tempo, appena le persone iniziano ad identificare il tuo prodotto o il tuo servizio, come appena esso ottiene un po’ di popolarità. Esso realmente agisce come il miglior strumento che ti concede un vantaggio rispetto a tutti i competitors ed ottiene in giro l’attenzione delle persone.

Costi sostenibili per la registrazione

Inoltre, il tuo logo brand può anche aiutarti nel mantenere una buona reputazione sul mercato. D’altro canto, i costi per registrare logo sono lo stesso non molto alti, essi sono sostenibili e possono essere a lungo andare convenienti per il tuo business. I costi di deposito di un marchio scendono ampiamente e possono essere effettuati a prezzi ragionevoli.

Questo costo che viene applicato include l’intero ammontare relativo agli onorari professionali, le tasse o anche le tasse governative. Tu hai bisogno di seguire alcuni degli step importanti per completare tutte le incombenze che includono:

  • Compilare la domanda di marchio;
  • I tempi di lavorazione per ottenere la registrazione marchio che possono variare da uno a due anni;
  • Per la domanda di marchio, la priorità viene concessa in base alla data di deposito.
 

Quindi, quando la tua domanda di marchio viene completata, se qualunque altra persona tenta di conseguire il medesimo marchio registrato, loro vengono rifiutati e non vengono registrati. Per garantire un servizio di registrazione equo, tu devi andare per l’unico che includa tutti gli onorari, come le marche da bollo, i costi di registrazione ed altro.

Gli esperti che trattano il registrare logo sono in questo business da anni. Tutti loro hanno esperienza e seguono ciascun business o brand nelle relative vertenze. Registrare il brand non richiede mai una qualunque assistenza legale collegata alla registrazione logo, esso consente a ciascuno di avere il proprio logo registrato a costi equi.

 
logo-registrato

La perdita d’immagine qualora non si investa nel logo registrato

La domanda che ci viene sempre rivolta dai Clienti è: Quanto costa registrare un logo? Quanto costa registrare un marchio? Ci si è, invece, mai chiesto cosa comporta il mancato investimento nel logo registrato per il nostro brand e per il nostro business? In quest’articolo, cercheremo di dare alcuni suggerimenti utili a tutti gli utenti interessati.

L’investimento sui propri asset immateriali passa attraverso diverse attività e step procedurali, si consiglia di iniziare con il logo registrato che consente di salvaguardare la porzione grafica di un marchio, ossia ciò che solitamente viene meglio memorizzato dalla clientela, visto che l’immagine, il disegno si fissa immediatamente nella mente dei consumatori. Successivamente, acquisite quote di mercato e fidelizzata la clientela si potrà passare alla registrazione marchio.

Ovviamente, il relativo investimento andrà calibrato e cadenzato sia in base alla difficoltà ed al livello di competizione presente nel proprio segmento di mercato, quindi, una quota parte del proprio budget dovrà essere annualmente accantonato, per poter essere costantemente destinato a questa tipologia d’investimento.

Privarsi di questa strategia fin dall’inizio della propria attività, significa restare penalizzati, restare relegati ai margini del proprio segmento ecc. Infatti, la mancata registrazione logo e il non possedere un marchio registrato vengono a costituire una perdita d’immagine che non potrà essere più colmata, il mercato infatti non perdona! Il gap competitivo che si verrà a creare con i competitor si rifletterà sulla propria reputazione e sulla propria credibilità di fonte ai clienti.

In definitiva, risparmiare sull’investimento Proprietà Intellettuale può rivelarsi un boomerang, molti imprenditori sottovalutano ancor‘oggi tale aspetto, nonostante la visibilità planetaria venutasi a creare con Internet, i motori di ricerca, i canali social, i siti web ecc. In ogni modo, suggeriamo di effettuare sempre uno studio approfondito del proprio segmento di mercato, avvalendosi di professionisti qualificati, capaci di prevedere i possibili sviluppi del proprio business.

Come-può-un-imprenditore-st

Come può un imprenditore straniero effettuare la registrazione di un marchio in Italia?

Introduzione

Se sei un imprenditore straniero e vuoi intraprendere un business in Italia, tu hai bisogno di effettuare la registrazione di un marchio in Italia per tutelare il tuo business dagli usi illegittimi. Un marchio potrebbe essere costituito da qualcosa come i colori, lettere, figure, parole, ecc. che vengono create per distinguere una società, i servizi o il business dagli altri, in particolare dai competitors.

Chi può usare un marchio?

Solamente il titolare del marchio può usarlo e solamente egli o ella può concedere i diritti d’uso di un marchio ai partners d’affari, come pure alle altre persone. Un marchio registrato non può essere utilizzato senza l’autorizzazione del suo titolare. A qualunque altra società non gli è permesso utilizzare lo stesso marchio che risulti essere già registrato.

Alcuni aspetti importanti

Come un imprenditore, tu puoi avere delle domande, vale a dire quanto costa registrare un marchio e qual è il costo per registrare un marchio o qual è la procedura di registrazione di un logo in Italia. Bene, per la fattispecie esatta, tu puoi fare riferimento al sito web ufficiale. Tu puoi registrare un marchio sia come persona fisica che come persona giuridica. Se non utilizzi per cinque anni il tuo marchio dopo la registrazione, allora potrebbe essere invalidato, qualora qualunque parte terza lo voglia.

Tipologie di marchio

In Italia, tu puoi avere principalmente tre tipologie di marchio: per le società, per i servizi e per i prodotti. Se vuoi avere la registrazione di un marchio in Italia, allora assicurati che sia nuovo e che si distingua dagli altri che risultano già in uso nel Paese.

Registrazione

Tu puoi effettuare la registrazione di un marchio presso l’Ufficio Brevetti e Marchi che possiede anche un sito web dove ognuno può ottenere tutte le informazioni utili con riguardo ai documenti necessari ed altre procedure. Tu puoi effettuare anche alcune ricerche online per certi marchi, i loro titolari, la data di registrazione ed altro ancora.

Contattaci


Inviaci una mail e Seguici su Facebook

Twitter

Contattaci


Bologna

Via Schiassi, 2 -
40138 Bologna (BO)
Tel. + 39 331 2249228.
e-mail: info@ufficiobrevettimarchi.it
partita iva: 01588450435

Civitanova Marche

Via Berni, 7
62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. + 39 331 2249228
e-mail: info@ufficiobrevettimarchi.it
partita iva: 01588450435

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM