• Home
  • Blog
  • Cybersquatting: cos’è e come tutelarsi
registrazione dominio web cybersquatting

Cybersquatting: cos’è e come tutelarsi

Esistono diverse modalità di utilizzo non autorizzato di marchi altrui e alcune di queste viaggiano sul web. È questo il caso del fenomeno dello Cybersquatting, ossia la registrazione di nomi di dominio corrispondenti a marchi/denominazioni altrui; un’altra pratica simile è il Domain Grabbing. Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta e come tutelarsi.

Come funzionano lo Cybersquatting e il Domain Grabbing

Il dominio è l’indirizzo di un sito web (ad esempio www.ufficiobrevettimarchi.it) e ha un nome che deve essere registrato; il primo che registra il dominio presso un apposito registrar ne è il titolare. Un nome di dominio può essere registrato e poi non essere utilizzato per un sito internet. I motivi per acquistare un dominio senza creare un sito web sono tanti e alcuni del tutto leciti; per esempio, chi volesse avere un indirizzo e-mail personalizzato con il proprio nome, può registrare un dominio il cui nome corrisponde al proprio nome e cognome.

Un altro motivo per registrare domini senza la creazione di un sito è la rivendita per trarne profitto. In questo caso, a essere registrati sono domini con nomi generici, nomi di persona e marchi altrui. Questa pratica si è diffusa negli anni Novanta negli Stati Uniti e ha portato molto guadagno ad alcuni. I titolari di questi domini cercano poi di rivenderli a terzi o direttamente alle aziende che detengono il marchio registrato nel dominio. È questo il cosiddetto Cybersquatting.

In maniera simile funziona il Domain Grabbing, pratica che però si avvicina di più alla concorrenza sleale. In questo caso, si registrano domini con nomi simili o uguali a quelli della concorrenza per trarne vantaggio.

Come tutelarsi dallo Cybersquatting

La giurisprudenza italiana stabilisce che chi registra un marchio ne ha il diritto di utilizzo esclusivo e ciò comprende anche la registrazione del nome del dominio. Dunque, il titolare di un marchio può citare in giudizio, con procedura d’urgenza, colui che ha registrato un nome di dominio corrispondente al marchio registrato. Oltre al trasferimento e/o alla cancellazione del dominio, il titolare del marchio può richiedere il risarcimento dei danni subiti.

La tutela giuridica si estende anche ad una particolare forma di Domain Grabbing, cioè il cosiddetto Typosquatting che consiste nel registrare un dominio simile al nome di un marchio altrui ma contenente un refuso, al fine di intercettare le visite di coloro che sbagliano a digitare l’indirizzo del sito web nel proprio browser.

Oltre alla legislazione italiana in materia di marchi e brevetti, l’organizzazione privata ICAAN -Internet Corporation for Assigned Names and Number ha adottato nel 1999 il documento “Uniform Domain Name Dispute Resolution Policy” che fissa delle regole per la risoluzione dei conflitti in tema di domini. I registrar, cioè coloro che permettono di registrare e acquistare i domini, hanno anch’essi adottato questa policy e così è stato fatto anche da alcune Authority nazionali, come l’italiana Registro.it.

cybersquatting definizione

Per tutelarsi in anticipo, se disponibili, sarebbe consigliabile registrare un pacchetto di domini con il vostro nome o il vostro marchio e le relative varianti possibili. In questo modo, sarà difficile per gli altri poter sfruttare il vostro nome sul web.

La procedura di registrazione di un marchio è quindi molto importante e vi tutela in diverse occasioni, anche sul web. Se state prendendo in considerazione l’idea di proteggere il vostro marchio attraverso la sua registrazione ufficiale, considerate anche i benefici che derivano dalla tutela del suddetto marchio su internet.

Se avete bisogno di una consulenza per depositare il vostro marchio, potete contattarci all’indirizzo e-mail info@ufficiobrevettimarchi.it o al numero di telefono 331 2249228.

Contattaci


Inviaci una mail e Seguici su Facebook

Contattaci


Bologna

Via Schiassi, 2 -
40138 Bologna (BO)
Tel. + 39 331 2249228.
e-mail: info@ufficiobrevettimarchi.it
partita iva: 01588450435

Civitanova Marche

Via Berni, 7
62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. + 39 331 2249228
e-mail: info@ufficiobrevettimarchi.it
partita iva: 01588450435

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM