• Home
  • Blog
  • Classi di registrazione dei marchi: quali sono
classi marchi registrati

Classi di registrazione dei marchi: quali sono

Ci sono diversi dettagli da tenere in considerazione quando si desidera registrare un marchio. Tra questi troviamo le classi di registrazione dei marchi, diverse per ogni categoria di merce o servizio che trattiamo, da indicare nella domanda di deposito. È importante sapere scegliere la giusta classe, o classi, di appartenenza del proprio prodotto perché il marchio sarà protetto solo per quella categoria.

Vediamo allora da dove hanno origine queste classi di registrazione, quali sono e come individuarle con i giusti strumenti, fermo restando che il supporto di un professionista è sempre la via migliore per registrare un marchio.

La classificazione di Nizza

Le classi di registrazione dei marchi sono nate dall’Accordo di Nizza stipulato nel 1957. Da allora, la classificazione di Nizza è stata più volte revisionata e ogni anno si può attingere da un elenco sempre aggiornato di classi merceologiche.

Le classi sono 45 e 11 di queste riguardano i servizi. Quando si è in procinto di registrare un nuovo marchio, bisogna scegliere una o più classi di appartenenza con molta attenzione: la tutela del nostro marchio sarà valida solo per quelle classi non per altre. Se produciamo trucchi possiamo proteggere il nostro marchio dall’utilizzo da parte di altre aziende del settore cosmesi, ma non dai produttori di vino, ad esempio. Rimanendo nell’esempio make-up, dobbiamo scegliere un nome/marchio/logo che non assomigli ad altri brand cosmetici, ma non è un problema se il nostro marchio ricorda, magari senza essere brutalmente scopiazzato, quello di un negozio di ferramenta. L’importante è non sovrapporsi all’immagine di un altro brand che opera nel nostro stesso settore, creando confusione nella mente dei consumatori.

Per evitare di ideare un brand simile a quello di un competitor, è fondamentale condurre una ricerca di anteriorità che studi i marchi già registrati nelle diverse classi. Solo uno studio legale specializzato in marchi e brevetti come il nostro è in grado di realizzare una ricerca approfondita. Ciò, da una parte, riduce al minimo il rischio che il deposito del marchio non venga accettato per mancanza di originalità, dall’altra, evita future contestazioni da parte dei detentori di brand simili. In questo modo è possibile proteggere meglio il proprio business e renderlo davvero un investimento fruttuoso.

Un esempio di classe di registrazione

Torniamo al mondo del make-up, che ha visto nel corso degli anni numerose cause legali per utilizzi impropri o presunti tali di marchi altrui. Se produciamo ombretti, rossetti e mascara, la classe di registrazione del nostro marchio è la numero 3; ma se produciamo insieme spugnette per il trucco, dobbiamo tutelarci anche con la classe 21. Se ci occupiamo di make-up come consulenti/truccatori, ma non realizziamo prodotti, dobbiamo scegliere un’altra classe ancora, la numero 44.

Vedete che nell’ambito trucco abbiamo già trovato 3 diverse classi di Nizza afferenti. In base a quello che facciamo, dobbiamo scegliere in quali ambiti tutelarci. Inoltre, potete notare che le prime due sono categorie di prodotti, mentre la terza riguarda i servizi. La classificazione di Nizza, come accennato, contiene 11 classi di servizi e sono quelle che vanno dalla 35 alla 45.

TMClass: lo strumento online per le classi di registrazione dei marchi

La classificazione di Nizza contiene numerose categorie merceologiche e non è possibile elencarle tutte. Per fortuna ci viene in aiuto TMClass, lo strumento online per cercare le classi di registrazione adeguate ai nostri prodotti/servizi. Grazie a questo semplice motore di ricerca possiamo individuare la classe di Nizza da scegliere per la nostra attività: basta digitare il nostro prodotto e il sistema mostra le classi associate al termine. Vi riportiamo di nuovo un esempio dal mondo make-up:

Se avete intenzione di registrare un marchio ma non sapete quali sono le procedure da seguire, contattateci per una consulenza.

Tags: ,

Contattaci


Inviaci una mail e Seguici su Facebook

Twitter

Contattaci


Bologna

Via Schiassi, 2 -
40138 Bologna (BO)
Tel. + 39 331 2249228.
e-mail: [email protected]
partita iva: 01588450435

Civitanova Marche

Via Berni, 7
62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. + 39 331 2249228
e-mail: [email protected]
partita iva: 01588450435

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM