registrazione-marchio

L’importanza del logo per le aziende sanitarie e biomedicali

La registrazione di un logo è un asset importante per tutte le aziende di grandi, medie e piccole dimensioni. Esso è responsabile di fornire un’identità ai prodotti, in modo che i clienti sul mercato possano identificare facilmente il vostro prodotto e possano distinguerlo dalle altre aziende che vendono un prodotto similare.

Se il vostro brand o prodotto non sarà registrato seguendo le linee guida della registrazione del logo, allora potreste dover affrontare molti contenziosi da parte di coloro che tentino di copiare il vostro marchio, che tentino la violazione ed altro ancora. Pertanto, registrare un logo risulta di primaria importanza anche per le aziende sanitarie e biomedicali.

Produttori leader dei dispositivi medici

Ecco il motivo perché ci sono molte aziende che sono emerse sul mercato. Per poterli distinguere l’uno dall’altro, risulta altamente necessario avere il logo. Dovete anche sapere che Mirandola è un distretto biomedico di punta e che si è sviluppato nel corso degli anni. Attualmente è leader sul mercato europeo ed è responsabile della produzione dei dispositivi medici.

Solo con l’immagine, se si fanno affari su larga scala, sarebbe possibile per loro vendere e fabbricare i loro prodotti senza avere un logo? Ebbene, la risposta è negativa. Ecco perché per avviare la vostra attività ad un livello così alto, è necessario seguire alcune delle linee guida aziendali o industriali specificate dal governo.

Permettere alle imprese di prosperare a livello nazionale e internazionale

Da qui la necessità di effettuare la registrazione di un marchio. Il distretto di Mirandola, distretto biomedicale che ha dato vita a più di 100 aziende, tutte aventi un logo ed un marchio unico. Questo le rende pronte a fare business sia a livello nazionale sia a livello internazionale.

Queste aziende sono specializzate nei prodotti in plastica usa e getta, negli apparecchi elettromedicali ed altro ancora. Si tratta di aziende di medie dimensioni, di piccole dimensioni, ci sono anche molte multinazionali e, persino delle aziende italiane, che hanno tutte già sottoposto il loro brand al procedimento per registrare un logo, il quale ha concesso loro il diritto di esportare ovunque ed in qualsiasi momento.

I loro campi d’applicazione sono la cardiochirurgia, l’emodialisi, la dialisi, l’anestesia ed altro ancora. Nel 2010 è stato addirittura avviato il MOBIMED, una grande esposizione di tutte le innovazioni ed i prodotti biomedicali di Mirandola. Tale esposizione illustra la storia di Mirandola a partire dal 1962 ad oggi.  Ebbene, l’esportazione dei prodotti di questo settore biomedicale viene ben realizzata dal distretto di Mirandola, in provincia di Modena.

Riduce la concorrenza ed aumenta il valore del marchio

La registrazione di un marchio è stato un elemento di grande aiuto anche perché, secondo i rapporti, dal 2015 in poi tali aziende non hanno più rivali e nemmeno l’industria dell’alta tecnologia è in grado di competere con loro. Tutte le aziende di quresto segmento hanno il coraggio d’investire nella formazione e nell’innovazione. Sono responsabili di trasformare le filiere ed i territori nel sistema di fertilizzazione incrociata.

In questi anni, hanno anche fornito molti dei reparti ospedalieri che si sono sviluppati grazie a tutti i nuovi prodotti inventati e poi brevettati. I loro prodotti sono altamente specializzati e godono di grande successo nel settore delle biotecnologie. Vengono tutti utilizzati dai migliori ospedali al mondo. Questo include anche i reparti di infusione, i centri di terapia intensiva ed i centri di radiologia.

Un’identità unica per il brand

La registrazione logo ha aiutato questi prodotti bio-medicali e sanitari ad ottenere un’identità unica e questo ha contribuito ad incrementare il loro valore e la loro popolarità. Per tutte le unità di terapia intensiva, questi professionisti producono anche dei dispositivi medici e delle apparecchiature elettromedicali. Producono anche dei dispositivi monouso e degli iniettori.

L’industria della biotecnologia ha davvero visto un grande sviluppo nelle acquisizioni e fusioni. A causa della manodopera qualificata e dei bassi costi, molte di queste aziende hanno ottenuto contratti per l’esportazione e ai servizi relativi alla biotecnologia. L’industria delle biotecnologie può essere suddivisa in 5 diversi segmenti. Questo include:

– Biofarmaci; – Bioindustriale; – Bioservizi; – Bioagri; – Bio-IT.

Tutte queste aziende che si occupano di prodotti e servizi sanitari e biomedici sono dei leader. Stanno producendo un ampio numero di prodotti all’estero che include i prodotti biotecnologici, gli ingredienti farmaceutici, i kit diagnostici ed altro ancora. Questi prodotti sono esportati in diversi Paesi e vengono acquistati solo per il valore del loro brand e dei loro servizi.

Autentica e sicura garanzia del prodotto

Pertanto, la registrazione logo svolge un ruolo importante in ogni singolo prodotto biomedico e sanitario. Il motivo per cui le persone credono nel  brand  è legato al fatto che trovano un marchio che conferisce loro il sollievo di acquistare un prodotto autentico e sicuro.

Contattaci


Inviaci una mail e Seguici su Facebook

Twitter

Contattaci


Bologna

Via Schiassi, 2 -
40138 Bologna (BO)
Tel. + 39 331 2249228.
e-mail: [email protected]
partita iva: 01588450435

Civitanova Marche

Via Berni, 7
62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. + 39 331 2249228
e-mail: [email protected]
partita iva: 01588450435

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM