Marchio Registrato

Facili e semplici passi per il Marchio Registrato

Il marchio, in parole povere, è la registrazione del nome del brand che è ora essenziale per ogni business per una protezione ulteriore. Il marchio può assumere la forma del nome, della vgrafica, del logo, dell’etichetta, della firma o combinazione di tutti questi elementi. Se tu sei il solo che hai pianificato di avviare una nuova attività, allora la registrazione marchio dovrebbe essere il primo passo.

Il marchio registrato è un processo legale che viene eseguito completamente dall’autorità competente di luoghi diversi. Se gestite la vostra attività in Italia, allora dovete registrarlo secondo le linee guida dell’Italia, mentre se avete un marchio commerciale comunitario, allora deve essere registrato solo nell’Unione Europea secondo i loro regolamenti.

Operazioni rapide e semplici per la registrazione marchio
  1. Decidere un marchio

Questo è il primo ed essenziale passo. Essere proprietario della vostra azienda deve decidere un marchio che sia unico per il vostro brand. Questo logo è responsabile per dare un’identità distintiva alla vostra azienda. Assicuratevi che sia unico e distintivo e non sia affatto copiato.

  1. Ricerca corretta per evitare quelli simili

Anche questo è un passo importante, come nel caso in cui il vostro marchio sia simile a quello di un altro marchio, allora è probabile che il vostro marchio venga respinto dall’autorità competente. Pertanto, è molto importante che tutti facciano una buona ricerca in modo da evitare il rifiuto.

È perché, una volta che il rifiuto si verifica, è necessario seguire di nuovo la procedura completa dalla prima fase e questo può duplicare anche le spese.
  1. Depositare una domanda

Una volta che siete soddisfatti e sicuri del vostro marchio, depositate una domanda di Marchio Registrato. Questo può essere eseguito online o di persona. Ci sono spese nominali per questa domanda. Questo è il passo più importante per decidere tra l’accettazione o il rifiuto della domanda di marchio.

  1. Attendere la risposta dell’autorità

Ci vogliono circa 2 o 3 mesi prima che l’autorità interessata esprima la sua parola definitiva sulla registrazione del marchio. Una volta terminato il controllo completo e la valutazione, essi scrivono una lettera ai rispettivi proprietari del marchio e includono alcune domande relative al loro marchio.

Nel caso in cui trovino che il vostro marchio corrisponde al logo di qualcuno, potrebbero bloccare il vostro marchio.
  1. Pubblicazione del marchio

Il registrare marchio viene fatto anche in modo corretto e subito dopo l’accettazione della domanda di registrazione del marchio, il logo viene pubblicato sulla Gazzetta dei marchi. Essi concedono tre mesi di tempo alle parti opponenti per sollevare una domanda e, in caso di mancata opposizione, il marchio viene accettato per la registrazione di successo.

  1. Emissione del certificato di registrazione del marchio

Subito dopo l’accettazione del marchio, il certificato di Marchio Registrato viene rilasciato dall’autorità competente con il timbro del registro marchi. Questo significa che hai il pieno diritto sul tuo marchio e ti riservi il diritto completo su di esso.

I passaggi sopra descritti sono facili da seguire e possono portare al successo della registrazione marchio.        

Tags: , , , , , , , , , , ,

Contattaci


Inviaci una mail e Seguici su Facebook

Twitter

Contattaci


Bologna

Via Schiassi, 2 -
40138 Bologna (BO)
Tel. + 39 331 2249228.
e-mail: [email protected]
partita iva: 01588450435

Civitanova Marche

Via Berni, 7
62012 Civitanova Marche (MC)
Tel. + 39 331 2249228
e-mail: [email protected]
partita iva: 01588450435

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM

Fai una Domanda

Compila la tua richiesta:
l'Ufficio risponderà il prima possibile.
VAI AL FORM